close

Eritema da pannolino

Il pannolino può provocare eritemi e irritare il sederino del bimbo. Per quanto farai attenzione, è molto difficile evitarlo. Ma ecco qualche consiglio.

I bimbi piccoli si sporcano molto e ciò significa che il pannolino va cambiato cinque o sei volte al giorno, a volte anche la bellezza di nove!
Ecco alcuni consigli per evitare l'eritema da pannolino E' fondamentale che il sederino del bimbo sia pulito e asciutto prima di cambiarlo, per cui:
1 Sostituiscilo spesso
2 Lava il sederino con acqua e un panno morbido (taglia dei vecchi asciugamani)
3 Fai respirare un po' il sederino tutte le volte che cambi il pannolino
4 Metti il pannolino nuovo solo quando la pelle è completamente asciutta

Pelle irritata

Per quanto facciate attenzione, è difficilissimo evitare che la pelli si irriti Se la cosa dovesse farsi più seria, la zona comincerà a infiammarsi e da lì, appunto, comparirà l'eritema

L'eritema da pannolino è provocato dal fatto che feci e urina contengono sostanze che possono irritare la pelle Questo tipo di irritazione non è da confondersi con un'irritazione da calore né da leggere come conseguenza del primo dentino che spunta, o come segno che i vestitini sono troppo stretti o troppo pesanti

Se la pelle mostra segni di irritazione da pannolino:
1 Accertati sempre che la pelle sia asciutta prima di mettere un pannolino pulito
2 Non utilizzare sapone o oli sulla pelle irritata ed evita qualsiasi altro tipo di unguento
3 Sono efficaci anche le pomate e la pasta all'ossido di zinco


Se la pelle è molto arrossata, potrebbe volerci qualche settimana prima che la cosa si risolva Rivolgiti al pediatra per un consulto
An error occured, please try again later.
Loading...