close

La prima vacanza in famiglia

Approfitta del fatto che ora il tuo bimbo è tranquillo e concediti un viaggio rilassante. Farà benissimo alla vostra famiglia, e tornerete ancora più affiatati.

Magari ancora non te ne rendi conto, ma con un neonato, viaggiare è semplice poiché il piccolino dorme moltissimo Questa è di sicuro la fase del relax
 
Molti genitori sfruttano la cosa andando in località dove il massimo impegno è sdraiarsi su un lettino al sole o all'ombra di un patio vicino all'oceano Basta che ci siano scorte di cibo, che mamma e papà restino nei paraggi e si possa dormire, e il bambino sarà felicissimo
 
Ma vi consigliamo vivamente di scegliere un posto e restarvici Spostarsi da un luogo all'altro richiede energie e può risultare stressante poiché il piccolino che viaggia con voi ha molte esigenze e soprattutto i bagagli di un Principe
 
Ecco alcune cose da ricordare:
 
1  Discuti del tuo programma con il pediatra almeno due mesi prima di partire per una meta estera L'ideale sarebbe che il bambino avesse già fatto tutti i vaccini e di solito siamo verso i sei mesi
 
2  Stai pensando a una bella isoletta sperduta? Ok, ma assicurati che ci siano strutture mediche o dottori vicino Inoltre, verifica che ci sia anche un centro per le immersioni e controlla che abbiano un piano di emergenza Se è una struttura seria, c'è di sicuro Nella peggiore delle ipotesi, diventerà anche il tuo Attenzione, è solo una dritta, non un consiglio
 
3  Se il bambino ha più di sei mesi, potresti fare un ottimo investimento comprando un passeggino leggero L'ideale è che il bambino possa dormirci comodamente Anche lo zaino a spalla potrebbe essere comodo
 
4  La protezione solare per i bimbi con meno di un anno non è molto indicata, per cui evita di stare al sole E attenta anche al riflesso sull'acqua o sulla sabbia
 
5  Se la meta non è l'isoletta a cui alludevamo poco fa, metti in valigia solo l'occorrente per qualche giorno I pannolini li venderanno anche lì
 
6  Controlla se ci sono le culle in hotel, molti alberghi le danno in prestito Attenzione però a verificarne la sicurezza, poiché gli standard cambiano da Paese a Paese
 
Buona vacanza!
 
An error occured, please try again later.
Loading...