close

Se non riesci a rimanere incinta

Diventa frustrante e motivo di preoccupazione quando una donna non riesce a rimanere incinta, pur provando da mesi e mesi. Molta gente ti dirà che non devi pensarci e che prima o poi succederà ...

Ci provate tantissimo, mese dopo mese, e fate l'amore come se fosse l'ultima volta che vi vedete (nonostante non sia proprio uno spasso quando DEVE essere per forza quella notte) ma niente ancora! Il solito consiglio da parte degli amici e dei familiari è di non pensarci Interessante Com'è possibile quando passate tutto il tempo a pensare all'ovulazione, alle mestruazioni e al vostro più grande desiderio?

Vuoi a tutti i costi diventare mamma ma non succede

E' frustrante quando la gravidanza non arriva
Avete usato per anni il preservativo, nel timore di una gravidanza indesiderata, e ora che non ci sono ostacoli, non succede nulla

Potresti ritrovarti a essere giù di morale, arrabbiata, anche delusa e potrà capitarti di sentirti molto sola Magari non l'hai nemmeno confidato a nessuno perché è una questione personale Per cui, te ne stai lì ad accumulare delusione su delusione mentre le altre sembrano rimanere incinte al primo colpo e fare un figlio dopo l'altro Capita anche che ti chiedano con un filo di voce: "E tu quando pensi”

Dirlo o non dirlo?
Dovresti dare la colpa al lavoro o dire che vuoi aspettare ancora un po'? O forse, dovresti dire la verità? No, questo evitalo, ti sentiresti ripetere lo stesso inutile consiglio: “Non pensarci, ho un'amica che aveva smesso di provarci e alla fine è rimasta incinta al primo colpo"

Ma non può essere vero, perché poi non c'è più speranza nemmeno di illudersi se la smetti di pensarci

Rivolgiti a uno specialista
Magari sarai tentata di provare una nuova dieta, qualche trattamento o una posizione nuova, ma il miglior consiglio da seguire è continuare la tua vita come sempre Fai l'amore quando è il momento giusto, cucina cibi sani, dormi molto e non stressarti

In generale, dovresti aspettare almeno un anno prima di discutere il problema con il ginecologo, ma non esitare a contattare il tuo medico se hai bisogno di una consulenza
An error occured, please try again later.
Loading...