close

Dopo il parto - per le mamme

E' andata. Il parto è andato. Hai il tuo bimbo tra le braccia e probabilmente stai contando le sue ditina ed analizzando ogni minimo centimetro dalla testa ai piedi. Congratulazioni, sei diventata mamma.

E' andata Il parto è andato Il dolore è sparito miracolosamente Che sollievo! E ora stai cullando il tuo piccolino

Una nuova creaturina
Di certo sarai contenta, entusiasta, felice, ma magari ti sentirai vuota, scioccata, confusa, stanca o persino tutto questo in una volta sola

Legame con il bimbo
La sensazione dopo il parto varia da donna a donna Il processo di attaccamento al bambino può richiedere qualche giorno, a volte settimane o può verificarsi anche subito Sono tutti scenari possibili
Il bimbo potrebbe guardarti incuriosito Lui, o lei, riconosce già la tua voce, ma è la prima volta che vi incontrate Il bimbo ancora non può vedere bene, ma per fortuna, standosene lì tra le tua braccia, può vederti in viso

Prova subito ad allattare

Subito dopo la nascita, molti bambini sono sveglissimi, come se avessero ricevuto una scarica di adrenalina Probabilmente, sarebbero felicissimi di provare l'allattamento, ma se il parto è stato lungo e stancante, c'è il rischio che il piccolo crolli dal sonno Potrebbe avere bisogno di riposare prima


Il bimbo dalla testa ai piedi

Dieci dita delle mani e dieci dita dei piedi Per qualche strana ragione, ci mettiamo a contarle Le apriamo dolcemente, contiamo le dita e ci chiediamo come possano essere così piccine!

Se osservate la testolina, vedrete che è un po' appuntita, ma è normale, data la spinta del parto Non c'è da preoccuparsi, andrà a posto La pelle sarà arrossata e potrebbero esserci delle chiazze sul viso, ma spariranno dopo qualche giorno Potrebbe anche avere un po' di peluria sulle spalle e la schiena e una sostanza biancastra e unta sulla pelle, simile al gel di petrolio E noti poi qualche macchia rossa? E' una piccola voglia, ma andrà via con il tempo Infine, le manine potrebbero essere grigiastre per via della circolazione che ancora non funziona bene

Come tenere la testolina
Il vostro piccolino ha ancora moltissima strada da fare, per esempio, deve sviluppare i muscoli Ora come ora, non riesce neppure a sostenere il peso della propria testa E' addirittura troppo grande rispetto al resto del corpo E' molto importante tenergli la testa quando lo prendete in braccio o lo sollevate

Tieniti stretto il tuo bimbo quanto vuoi, sei diventata mamma

Congratulazioni!

An error occured, please try again later.
Loading...