< Month 13
close
<

Month 13

Il tuo bimbo

Il tuo bimbo

Se in giro per casa c'è un bimbo traballante, dovrai iniziare a correre ai ripari. Metti in conto dei bei capitomboli, ci vuole un po' per imparare a camminare. E' come imparare a andare con lo skateboard o con la tavola da snow per un adulto, cadi e ti fai male, ma è talmente divertente che non vuoi lasciar perdere. Camminare è proprio uno spasso, dà al bimbo la possibilità di esplorare meglio, anche se deve ancora attaccarsi a qualche mobile per reggersi bene in piedi. Il tuo bimbo dovrà esercitarsi molto. Inoltre, è difficile concentrarsi su più di una cosa alla volta. Riuscirà a essere del tutto stabile e sicuro verso i tre anni.

Tu

Tu

Ora che il bimbo è più grande, è curioso vedere come abbia sempre più bisogno di te. Un bimbo di un anno non vuole nemmeno che i genitori si spostino in un'altra stanza. Idealmente, vorrebbe che gli ronzassi intorno tutto il giorno. Certo, il piccolo ha capito che siete due persone diverse, ma diventa comunque più appiccicoso. Prova a fare il gioco del cucù. Così, gli insegnerai che anche se non ti vede, sei comunque lì e diminuirà la sua paura di essere abbandonato. Leggi qui per saperne di più.

An error occured, please try again later.
Loading...