< Month 45
close
<

Month 45

Il tuo bimbo

Il tuo bimbo

Potresti accorgerti che il rapporto con il tuo bambino sta cambiando. Emotivamente, ora si accorge che siete due individui distinti e che non vi unisce niente di concreto. Ognuno ha i propri sentimenti, le proprie necessità, e a volte si vogliono cose diverse. Diventa più enfatico. Quando sei triste, potrebbe essere il bimbo a consolarti. Quando hai troppe cose da fare, il bimbo potrebbe anche farti da aiutante. Comincia anche a essere in grado di negoziare, e ciò segnala che ora è indipendente e afferra il concetto di ciò che è giusto o meno.

Tu

Tu

Perché il sole splende? Perché la macchina è rossa? Perché devo farlo? Perché la nonna ha le rughe? Perché è arrivata la posta? Perché dobbiamo andare? Perché gli uccellini cinguettano? Probabilmente, sai già quanto sia importante prendere seriamente queste domande, anche quando non finiscono mai e ti sembra un disco rotto. Fare domande e collezionare risposte aiuta il bambino a crearsi un bagaglio di conoscenze, a stimolare la curiosità e a dargli altro materiale da elaborare. Alcuni bambini ti bombardano di domande, altri sono più riflessivi e meno intensi, e altri ancora sono molto fantasiosi e si danno da soli la risposta giusta. Indipendentemente da cosa ti chieda, le risposte sono sempre affascinanti, ma ciò mette comunque a dura prova la tua pazienza, questo è poco ma sicuro. Tieni presente che un "perché?" da solo può anche essere la scorciatoia per "raccontami qualcosa in più". E' il modo del tuo bambino di chiedere altre informazioni.

An error occured, please try again later.
Loading...